titolo pulito

Coronavirus, Trump-Conte una lunga telefonata stabilisce un rapporto di amicizia politica; nuovi ausili da parte dell’USA

ROMA – Trump proroga di un mese le linee guida per limitare l’epidemia di coronavirus in Usa, dove il picco dei decessi dovrebbe arrivare, ha detto il presidente, fra un paio di settimane e dove se il numero di morti si manterrà intorno ai 100mila “avremo fatto un buon lavoro”. Nel mondo il numero dei contagi supera i 780mila, 400mila dei quali in Europa. Successivamente ha parlato dell’emergenza in Europa, sottolineando che “l’Italia ha bisogno di ventilatori polmonari, la Spagna ha bisogno di ventilatori, e questi due Paesi sono stati colpiti duramente. Tutto il mondo ha bisogno di ventilatori” e gli Stati Uniti hanno rafforzato la produzione.  Ha spiegato che gli Stati Uniti invieranno in Italia materiale sanitario per 100 milioni di dollari, sottolineando anche che gli Usa stanno già fornendo respiratori all’Italia così come alla Spagna e alla Francia.  Nella tarda serata il premier Conte ha fatto sapere di avere avuto “lunga e amichevole conversazione” con Trump: “Sono molto grato per la solidarietà e il sostegno degli amici americani. Continuiamo a lavorare insieme per vincere questa difficile sfida”.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy