titolo pulito

Coronavirus, Conte garantisce liquidità alle imprese: “decreto in massimo tre giorni”

ROMA – Due al massimo tre giorni. E’ il tempo che il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha indicato alle opposizioni per il decreto stralcio che dovra’ anticipare liquidita’ alle imprese. Lo apprende la Dire da fonti che partecipano al tavolo.

“Siamo al lavoro per anticipare in un decreto-legge, da adottare subito, le misure più urgenti per dare liquidità alle imprese. Avvertiamo tutta l’urgenza di intervenire prima possibile”, aveva spiegato Conte durante il vertice.

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte nel corso del vertice a palazzo Chigi, a quanto si apprende ha tracciato il quadro economico generale e proposto “un tavolo maggioranza-opposizione” che si riunisca “con ritmo più serrato” al fine di assicurare un “confronto che porti alla più ampia condivisione possibile anche sul piano sostanziale”.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy