titolo pulito

Coronavirus, Conte: “Misure restrittive prorogate fino al 13 aprile, se allentiamo prezzo altissimo”

"Nel momento in cui potremo, entreremo nella fase due di allentamento e poi nella fase tre, uscita dall'emergenza e ripristino della normalita"

ROMA – “Non siamo ancora nella condizione di poter allentare le misure restrittive che abbiano disposto, di alleviare i disagi e risparmiarvi i sacrifici a cui siete sottoposti. Per questo ho firmato il nuovo dpcm che proroga le misure fin qui prese fino al 13 aprile“. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa. “Se allentassimo le misure pagheremmo un prezzo altissimo”, aggiunge. “Si iniziano a veder gli effetti positivi delle misure restrittive, ma non siamo in condizione di poter abbracciare una prospettiva diversa, perciò proroghiamo l’attuale regime delle misure sino al 13 aprile”, continua il premier. “C’e’ una sparuta minoranza di persone che non rispetta le regole, abbiamo disposto sanzioni e multe perche’ non ci possiamo permettere che l’irresponsabilita’ di alcuni porti un danno a tutti”, spiega Conte.

(www.dire.it)

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy