titolo pulito

Coronavirus, Quartapelle: “Amici Giorgia Meloni contro Italia in Ue”

ROMA – Sono gli “amici” di Giorgia Meloni i politici olandesi che stanno frenando i ‘coronabond’ che vorrebbe l’Italia. Lo dice Lia Quartapelle, capogruppo del Pd in commissione Esteri alla Camera.

Giorgia Meloni questo settembre ha invitato a Roma il leader del partito olandese che ieri ha proposto una delle due mozioni che dicono di no hai coronabond, complicando la discussione a livello europei”.

Per Quartapelle “bisogna davvero stare attenti ed equilibrati sui passi in avanti fatti e sul tipo di alleanze che ci sono in Europa, perché a furia di dire no all’Europa alcuni partiti anche italiani lasciano spazio a chi l’Europa non la vuole e quando l’Italia ha bisogno ci lasciano fuori dalla porta”. L’Europa finora, sostiene la deputata, ha fatto tanto: “Io non drammatizzarei e darei conto dei tanti passi avanti fatti a livello europeo. Non dimentichiamo che oggi ci sono 220 miliardi europei che servono a comprare titoli di Stato italiani, ci sono 37 miliardi della Commissione per iniziative immediate contro il coronavirus, ci sono 100 miliardi europei per controllare la disoccupazione, 200 miliardi europei per le imprese e poi tante iniziative italiane sono state possibili perché si è deciso a livello europeo di chiudere la vicenda del patto di stabilità per questo momento della crisi e anche di dare il via agli aiuti di Stato”. Insomma, sottolinea, “tante cose sono venute dalle istituzioni comunitarie”.

Ora “uno dei punti sul tavolo” è “la discussione su mettere in comune il nuovo debito: un argomento che con i tedeschi e gli olandesi è sempre stato un argomento difficile da discutere”, ma ora “è in discussione e l’Italia non è da sola perché è con altri 9 Paesi a sostenere che ci sia bisogno di più risorse europee“.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy