titolo pulito

Il Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo annuncia blocco licenziamenti per tre mesi:”Tutela ai lavoratori”

ROMA – Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo ha anticipato la misura nel corso dell’incontro con i sindacati. Ma non c’è solo il Reddito di emergenza allo studio. Ci saranno “indennizzi per stagionali e autonomi, congedi parentali e bonus baby sitter il cui utilizzo sarà allargato anche a servizi per l’infanzia e centri estivi. In più, sarà prorogato lo stop ai licenziamenti” ha spiegato il ministro.

Nel prossimo decreto di maggio ci saranno “una semplificazione per le procedure di trasmissione e lavorazione delle domande di Cig” e “tutele per i lavoratori dello spettacolo e dello sport”. Lo ha detto, secondo quanto si apprende, il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo durante l’incontro con i sindacati.

Blocco licenziamenti prorogato di tre mesi Il ministro Catalfo ha anche annunciato ai rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil che con il dl maggio il blocco dei licenziamenti sarà portato da due a cinque mesi, quindi sarà allungato di altri tre mesi. Catalfo ha sottolineato che in questi mesi di emergenza l’Inps ha dovuto trattare prestazioni eccezionali per 11 milioni di lavoratori e che nel decreto ci sarà una semplificazione per gli ammortizzatori sociali che porterà alla riduzione dei tempi di erogazione.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy