titolo pulito

Fase 2, dal 3 giugno sullo spostamento interregionale, pericolo di rimando di una settimana

ROMA – Spostamenti liberi tra Regioni dal 3 giugno o rimandare la “riapertura” di una settimana per tutti. Sarebbero queste le ipotesi, su cui lavora il governo, che saranno presentate nell’incontro con i governatori.

Dopo la “bocciatura” del passaporto sanitario, resta ancora sul tavolo l’opzione di una quarantena breve per chi va in alcuni aree. Se i casi continuano ad aumentare, la probabilità di uscire dalle regioni è bassa, per questo infatti è necessario che i cittadini mantengono ulteriormente le regole del distanziamento sociale, prevenendo con mascherina e guanti la diffusione del virus.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy