titolo pulito

“Salus o malus”perché ci ammaliamo? ecco le cause principali

EDITORIALE – Perché L’uomo si ammala? Le malattie in un corpo derivano sempre da una causa.

Il malato è colui che subisce un effetto incoscio-psicologico, che lui stesso propaga attraverso pensieri, abitudini negative, stile di vita scorretto e squilibrato. Il centro che attiva il processo di malattia in termini sono le ghiandole pineale ed pituitaria.

Proprio da qui si innesca il processo di malattia o di salute, anche se sono dei ricettori della nostra mente o per meglio dire della nostra coscienza.

La scienza che sostiene questa teoria è la PNEI(psiconeuroendocrinoimmunologia)ma non sbaglia, perché di fatto la malattia è sempre derivante da un fattore scatenante, ed in questo caso è proprio il nostro pensiero.

Il corpo fisico è interconnesso con il corpo animico e spirituale, ricevendo costantemente come un ricettore d’informazione le vibrazioni energetiche emanate dalla nostra psiche. Possiamo dire che la nostra salute o malattia dipende quasi sempre da noi stessi, a meno ché non si sia già malati per eredità genetica. Queste due ghiandole principalmente sono responsabili del nostro stato di salute, giacché controllano tutto il sistema endocrino immunologico. Per rimanere in salute è necessario curare il corpo cosi come la mente perché entrambi sono un tutt’uno.

Ci si deve preoccupare al meglio di dirigere la vita eliminando vizi e coltivare virtù, condurre uno stile di vita sano attraverso una buona alimentazione ed esercizio fisico. Insomma per essere in salute si deve essere in equilibrio con tutto, non appena la bilancia pende da una parte, ci si ammala.

Ricordiamo la salute è importante, ma voi di più.

Certified

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy