titolo pulito

Conte:” Curva dei contagi in aumento, se non si rispettano le regole lockdown nazionale”

Premier Conte:" Inammissibili proteste violente. Il decreto ristori avviato, i contributi arriveranno direttamente nel conto corrente già a metà novembre"

ROMA  –  “Non possiamo illuderci che, con una curva in salita, si possa andare tranquillamente in giro in palestra e al ristorante, se rispettiamo queste nuove norme abbiamo buone chance di affrontare dicembre con serenità, in caso contrario ci troveremo più avanti con un lockdown generalizzato”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte durante una conferenza stampa a palazzo Chigi indetta per illustrare il contenuto del dl Ristori. 

“Il decreto Ristori è un decreto che ho firmato all’una di notte, solo quando con i ministri Gualtieri e Patuanelli eravamo sicuri che le risorse c’erano. I contributi arriveranno direttamente nel conto corrente con bonifico dell’Agenzia delle entrate e arriveranno già a metà novembre a chi aveva aderito alla prima edizione del contributo a fondo perduto, agli altri successivamente”, ha aggiunto il premier.

“Proteste? Davanti a Palazzo Chigi ce ne sono ogni giorno e io ascolto sempre le delegazioni perché questo non e’ un palazzo chiuso. Ma gli episodi di violenza non li condividiamo e tutti gli italiani perbene non li condividono. Chi soffre non ha interesse a lasciarsi strumentalizzare da chi soffia sul malcontento, non é l’Italia che vogliamo”.

Certified

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy