titolo pulito

Progetto BESS. L’INGV per la gestione delle micro-spiagge del Mediterraneo

ROMA – Si è concluso il progetto europeo BESS per la gestione e il controllo dell’erosione delle ‘piccole spiagge’ attraverso un sistema integrato di sorveglianza multi-parametrica da remoto
Il progetto BESS (Pocket Beach Management & Remote Surveillance System) finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dell’Unione Europea nell’ambito del “Programma Operativo Italia – Malta 2014-2020” è concluso.

BESS, coordinato dal Dipartimento di Scienze Matematiche e Informatiche, Scienze Fisiche e Scienze della Terra (MIFT) dell’Università degli Studi di Messina (UniME), è stato realizzato in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Sezione di Palermo (PA-INGV), con il Dipartimento di Scienze della Terra (DiSTeM) dell’Università degli Studi di Palermo (UniPA), con il Ministero di Gozo (Malta) e con l’Euro-Mediterranean Centre on Insular Coastal Dynamics (ICoD) dell’Università di Malta.

Certified

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy