titolo pulito

Dimissioni ultra dimidium a Castellina Marittima: cade l’amministrazione Panicucci

Nominato il nuovo commissario Prefettizio: è la dott.ssa Alessandra Petronelli

Castellina Marittima (PI) – Sei consiglieri su dieci si sono dimessi dalla loro carica presso il Comune di Castellina Marittima. Si tratta di dimissioni “ultra dimidium”, oltre la metà della civica assise, fatto che produce lo scioglimento immediato dell’amministrazione comunale.

S.E. Il Prefetto di Pisa, ha nominato la dott.ssa Alessandra Petronelli quale commissario prefettizio e poi straordinario per la gestione dell’ente, che andrà ad elezioni nel prossimo autunno nella prima data utile.

La legge prevede che il commissario eserciti i poteri riassunti del sindaco (organo monocratico) della giunta (organo esecutivo) e del consiglio comunale (indirizzo e controllo). All’origine delle dimissioni ci sono divergenze con il primo cittadino Manolo Panicucci, che però non è rimasto sorpreso da quanto avvenuto. Probabilmente se lo aspettava in relazione a tensioni interne di natura politica e anche amministrativa.

I dimissionari accusano il sindaco di aver accentrato eccessivamente i poteri decisionali specialmente su politiche urbanistiche, il sindaco decaduto però ha dichiarato pubblicamente di volersi ricandidare alla guida di Castellina.

Ottobre è ancora lontano, equilibri con questo strappo potrebbero però cambiare e Panicucci con questa caduta in piena emergenza pandemica, rischia di non trovare più quegli equilibri che in passato gli avevano garantito la poltrona da primo cittadino. Staremo a vedere.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy