titolo pulito

Jenne il piccolo borgo del Lazio che fa le cose in grande

La ex scuola elementare trasformata in casa di riposo per la terza età

Jenne (Roma) – Un piccolo borgo che fa le cose in grande. Parliamo di Jenne, un comune situato nell’alta valle dell’Aniene nel cuore della regione Lazio. Una realtà intrisa di storia e di cultura che caratterizza ed affascina chiunque a vario titolo e ruolo abbia modo di visitarla.

Ed in questa parte della regione Lazio che a Jenne l’edificio che un tempo era adibito a Scuola Elementare è stato ristrutturato e trasformato in casa di riposo. L’inaugurazione è avvenuta nella giornata di sabato scorso 18 settembre 2021. Sono tantissimi gli edifici scolastici dei piccoli borghi lasciati abbandonati, e Jenne si contraddistingue per aver saputo cogliere con il reperimento di fondi e specifiche progettualità, l’opportunità di conservare il bene pubblico, migliorarlo e metterlo a frutto provvedendo a mantenere viva la realtà locale.

L’inaugurazione è avvenuta a fatti completati, con l’affidamento della gestione già operativo e con tutte le parti dell’edificio perfettamente funzionanti e collaudate. Tanto che già si stanno raccogliendo prenotazioni.

Nell’ampio piazzale della scuola è stata inoltre ricavata una bellissima sala a giorno luminosissima e che è attrezzata per lo svago ed il relax e caratterizza fortemente la struttura, dotata di ogni comfort: ascensori, cucine, amplissime camere con bagno. E tutto nuovo ed in perfetta rispondenza alle vigenti normative di sicurezza.

Il piccolo borgo dunque che fa le cose in grande, ha fatto parlare di sè, anche questa volta. Ma Jenne è anche stato protagonista di molte iniziative di alto livello in contesto culturale e di spettacolo. E proprio per  accogliere i visitatori è stato anche realizzato un mega parcheggio che è in grado di accogliere oltre 250 veicoli in adiacenza all’edificio comunale, che è parimenti all’avanguardia.

Ma il bellissimo borgo non finisce di stupire, anche durante la pandemia, l’impegno di un infermiere assessore che lavora al Policlinico di Tor Vergata (Cristiano Lauri) ha permesso di tracciare tutti i residenti, con screening continuativi che hanno permesso di rendere il borgo praticamente quasi sempre covid free.

E all’inaugurazione della nuova casa di riposo la soddisfaizione per il traguardo raggiunto con la casa di riposo era ben visibile anche nell’emozione del sindaco, Giorgio Pacchiarotti che ha ringraziato tutti gli amministratori e quanti hanno collaborato alla riuscita del progetto in cui egli ha creduto sin dall’inizio. La benedizione speciale alla struttura, che sarà gestita da “La Resilienza”, è stata impartita dal parroco di Jenne don Gaetano Maria Saccà.

E dunque un esempio da seguire.  Apprezzamenti sono stati parimenti espressi dall’Associazione Nazionali Piccoli comuni d’Italia.

 

 

 

 

 

LA EX SCUOLA DI JENNE trasformata in casa di Riposo

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy