titolo pulito

Treni, Bologna-Bari in 5 ore con la super Adriatica

REGGIO EMILIA – “Ho ricevuto dal ministro Giovannini la comunicazione sul via libera al progetto di RFI per ridurre di un’ora il tempo di percorrenza della tratta (585 km) rispetto alle sei di oggi, confermando tutte le fermate attuali.
Due i tratti interessati dal potenziamento in Emilia-Romagna: Bologna-Imola e Imola-Castelbolognese, col quadruplicamento delle linee, per un valore di 2,3 miliardi di euro.
Un passo avanti importante verso un traguardo strategico per la nostra regione e l’Italia: liberare un’arteria fondamentale spesso congestionata, a beneficio di utenti e territori.
Qui potremmo sviluppare ulteriormente infrastrutture come il Servizio Ferroviario Metropolitano di Bologna.
Ma insieme è l’intero Paese che possiamo innovare davvero. Rafforzando il trasporto pubblico collettivo per la piena sostenibilità e il contrasto al cambiamento climatico.”Lo rende noto il presidente della regione Emilia Romagna Bonaccini.
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy