titolo pulito

Medici: al via la commissione per superamento numero chiuso

Roma – Una commissione appena istituita dal ministro dell’Università Annamaria Bernini è al lavoro per studiare la modifica dell’accesso programmato alla facoltà di Medicina. La commissione dovrà fornire proposte al ministro entro la primavera.
Il gruppo di lavoro è istituito al fine di “esaminare ed approfondire le criticità afferenti alla carenza di medici e professionisti sanitari nell’ambito del Servizio sanitario nazionale, a misurare l’entità del fenomeno e a individuare le cause e le possibili soluzioni, con particolare riferimento alla necessità di garantire un acceso sostenibile alle professioni sanitarie”.
Il gruppo di lavoro è presieduto da Eugenio Gaudio, ordinario all’Università La Sapienza di Roma, ed è composto da: Massimo Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome; Salvatore Cuzzocrea, presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (la CRUI); Carlo Della Rocca, presidente della Conferenza Permanente delle Facoltà e Scuole di Medicina e Chirurgia; Gianluca Cerracchio, direttore della Direzione Generale degli Ordinamenti della formazione superiore e del diritto allo studio del ministero dell’Università e della Ricerca; Rossana Ugenti, direttore della Direzione Generale e dell’Ufficio delle risorse umane del Servizio sanitario nazionale del Ministero della Salute.
Il presidente della regione Piemonte, Alberto Cirio, dichiara: “Stiamo riaprendo scuole per infermieri in tutto il Piemonte, ma rimane la follia del numero chiuso a Medicina: questo è uno dei problemi della sanità di oggi”.
“I pronto soccorso – aggiunge Cirio – sono in difficoltà perché non ci sono i posti
letto in cui curare i pazienti: e a questo si aggiunge anche il problema del personale, con la follia del numero chiuso alle facoltà di Medicina”.
in foto di repertorio: il Dott. Prof. Filippo Fordellone
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy