titolo pulito

Meloni riunisce il Governo: avanti su autonomia e presidenzialismo

ROMA – “Grande sintonia, in linea con gli impegni assunti con gli italiani e definiti nel programma di coalizione, nella riunione a Palazzo Chigi sulle riforme“. Così una nota di Palazzo Chigi riassume l’esito del vertice di governo sulle riforme. Alla riunione erano presenti la premier Giorgia Meloni, i vicepresidenti Antonio Tajani e Matteo Salvini, il sottosegretario Alfredo Mantovano e i ministri Roberto Calderoli, Elisabetta Casellati, Raffaele Fitto e Francesco Lollobrigida.

Nel vertice, si legge ancora nella nota dell’esecutivo, “si è definito il percorso tecnico e politico per arrivare, in una delle prossime sedute del Consiglio dei ministri, all’approvazione preliminare del disegno di legge sull’autonomia differenziata“.

Ma non solo, perché, fanno sapere ancora da Palazzo Chigi, “si è stabilito di definire il cronoprogramma sullo status di Roma Capitale e sulla riforma in senso presidenziale dello Stato“. L’obiettivo del governo Meloni è “mantenere gli impegni presi con i cittadini nel più breve tempo possibile, col più ampio coinvolgimento del Parlamento e delle forze politiche”, conclude la nota. (www.dire.it)

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy