titolo pulito

Eredità Gina Lollobrigida, il notaio Barbara Franceschini apre il testamento dell’attrice

ROMA –   C’era grande attesa ed è stato svelato il mistero sul contenuto del testamento della nota attrice Gina Lollobrigida.  Il contenuto, come da volontà della cara estinta è stato reso noto dal Notaio Barbara Franceschini di Roma la quale dal suo studio di via Faleria, ha comunicato ufficialmente agli eredi ed ai legatari le volontà della “Lollo” nazionale. In pochi minuti la notizia ha sta facendo il giro del mondo: metà del patrimonio al figlio Andrea Milko Skofic, e l’altra metà all’assistente Andrea Piazzolla, che per l’attrice era diventato una sorta di figlio adottivo. Nessuna parentela ma un forte legame consolidatosi negli ultimi anni. 

Il notaio dunque era l’unico custode di una verità tanto attesa, anche perchè il patrimonio della Lollobrigida ha connotazioni peraltro molto rilevanti in termini di valori immobiliari, e di altre forme di depositi.

Nella foto: il notaio Barbara Franceschini con Gina Lollobrigida

 

 

 

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy