titolo pulito

Schillaci: “Il ritorno dei medici ‘no vax’ in corsia è segno di pacificazione”

ROMA – “Il ritorno in corsia dei medici no vax è un segno di pacificazione di cui abbiamo bisogno. Le condizioni stanno migliorando e abbiamo bisogno di questi medici”.
Lo ha detto il ministro della Salute, Orazio Schillaci, ieri sera al TG5.

COVID, VACCINO DA RACCOMANDARE A FRAGILI E ANZIANI

“I vaccini sono stati uno strumento indispensabile nella lotta al Covid e sono da raccomandare a fragili e anziani”, ha ribadito il neo ministro.

STIPENDIO MEDICI NON IN LINEA CON UE, SIA ADEGUATO.

I medici vanno gratificati con uno stipendio adeguato. Non siamo in linea con quelli europei e mi impegno per trovare una soluzione, come per le risorse necessarie al sistema sanitario nazionale. I cittadini devono avere la stessa cura su tutto il territorio nazionale e non in base alla regione”. (www.dire.it)

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy