titolo pulito

Cause e trattamento del mal di schiena: convegno dell’A.M.M.I

Catania – Si è svolta Venerdi 15 Novembre presso l’Hotel Nettuno di Catania la conferenza dal titolo: Mal di schiena, scoliosi, disabilità: quale prevenzione? L’evento è stato promosso dall’Associazione Mogli Medici Italiani (A.M.M.I) Sezione di Catania in collaborazione con l’Azienda ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro di Catania ed ha visto la partecipazione di illustri relatori tra cui il Dott. Salvatore Giuffrida, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro di Catania, la Dott.ssa Maria Pia Onesta Direttore Unità Spinale Unipolare Cannizzaro. A introdurre i lavori la Dott.ssa Antonella Di Maggio presidente A.M.M.I sezione di Catania, a moderare invece l’incontro la Dott.ssa Francesca Catalano, Direttore UOC Multidisciplinare di Senologia del Cannizzaro. Il mal di schiena è una delle sindromi dolorose più diffuse in tutto il mondo, Italia compresa, nonché una delle più frequenti cause di richiesta di consulto medico, assenze dal lavoro, perdita di anni di vita in buona salute e invalidità.A esserne interessati, a causa di patologie acute o croniche come l’artrosi della colonna vertebrale, ernie del disco o contratture muscolari, sono soprattutto le persone con più di 40-45 anni, ma in realtà chiunque, a qualunque età può sperimentare una qualche forma di mal di schiena, bambini compresi. Un pubblico attento e numeroso ha seguito con interesse le diverse tematiche discusse dalla Dott.ssa Maria Pia Onesta Direttore dell’Unità Spinale Unipolare Cannizzaro che ha illustrato le cause del mal di schiena, i problemi legati alla postura scorretta, soffermandosi anche sulla scoliosi e sulla disabilità. «Questi incontri hanno lo scopo di sensibilizzare la popolazione su stili di vita corretti da seguire per quello che riguarda una corretta prevenzione dei disturbi legati al mal di schiena», ha infine concluso la Dott.ssa Antonella di Maggio.

 

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy