titolo pulito

Ventisettenne si tuffa nel lago durante le intemperie per salvare nove cavalli

E' accaduto in provincia di Rieti nella valle del Turano

Castel di Tora (Rieti) –  E’ cresciuto a dismisura il livello del Lago Turano nel corso della notte scorsa e a causa delle incessanti piogge. Ed è accaduto che 9 cavalli che autonomamente da riva raggiungono l’isolotto sul Lago del Turano,  rimanessero quindi intrappolati e quindi in pericolo.

Non ci ha pensato due volte Francesco Rossi di Castel di Tora, 27 anni allevatore ed appassionato di equitazione, ad arrivare fino al lago sotto la pioggia battente,  con la sua moto per poi attraversare tutto il lago a nuoto e raggiungere quindi i cavalli. Il tutto nel mentre di una pioggia battente con venti freddissimi ed intenso maltempo generalizzato. Una volta arrivato all’isolotto, Francesco è riuscito a coordinare i nove cavalli e facendoli mettere in fila indiana li ha guidati facendoli attraversare il lago in piena portandoli fino a riva. Il livello del lago come si può notare nella foto consentiva ai cavalli di poter tenere fuori la testa dall’acqua e la fiducia nel proprio allevatore ha fatto il resto. Una processione che ha tenuto altri amici che seguivano la scena dalla terraferma con il fiato sospeso. Poi l’approdo a riva di Francesco con i cavalli. E forse in quegli occhioni grandi è stato anche espresso un senso di gratitudine per quella valorosa azione di salvataggio. “Non ci ho pensato due volte – ha spiegato Francesco Rossi in  una intervista rilasciata in esclusiva a Confinelive – quando mi sono reso conto del serio pericolo ho preso la moto e sono arrivato sul lago. L’operazione non è stata semplice poichè durante l’attraversamento l’acqua continuava a salire, ma il rapporto di conoscenza con i cavalli è stato determinante, si sono fidati ed hanno seguito le mie indicazioni e tutto è riuscito fortunatamente nel migliore dei modi”.

 

 

 

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy