titolo pulito

Conoscere la rete ed il grande successo per “Fuori dalle Bolle”, l’ultimo libro di Michele Cucuzza

"Come sottrarsi alle supercazzole in rete"

Roma – Un libro fresco, attuale che entra nel merito di strumenti di cui disponiamo quotidianamente e che sono ormai entrati nelle nostre realzioni sociali. Parliamo di “Fuori dalle Bolle – come sottrarsi alle supercazzole in rete” scritto dal giornalista Michele Cucuzza. E dopo il Grande Fratello Vip dunque l’attenzione ora è concentrata su questa narrativa. Un manuale di primo soccorso dunque per tutti, che aiuta a comunicare meglio nella rete, restando autonomi ma senza rinunciare ad avere i like. Cucuzza pone l’attenzione anche sulla capacità necessaria nel saper distinguere le notizie reali da fake news, e con riferimenti alla tv in streaming, il ruolo dei giornali on line, blog e siti dei più disparati argomenti. Un nuovo modo per concepire il ruolo di influencer del terzo millennio avanzato.

E dalle nostre colonne il noto conduttore televisivo Michele Cucuzza lancia un messaggio proprio ai giovani: ” approfittate della straordinaria opportunità che la rete ci offre. Mai come adesso il sapere è a disposizione di tutti, mai come oggi tutti possono esprimere opinioni e pareri in assoluta libertà . Proprio per questo, non è il caso di rinchiudersi negli schemi, nei pregiudizi, nella passività che la rete – usata in modo sbagliato – può indurre: cerchiamo di esssere sempre più curiosi, indipendenti nei giudizi, critici, ricordiamoci di non accontentarci del primo link o commento che ci passa sotto il naso. Fuori dalle bolle si respira aria di libertà, la comunicazione ci arricchisce.”

Dunque la curiosità del contenuto ora non potrà essere che soddisfatta leggendo questo libro, particolarmente scorrevole adatto a tutti. Il linguaggio utilizzato dall’autore è peraltro in linea con il suo stile che lo caratterizza da sempre nella sua carriera televisiva: il saper comunicare  indistintamente con tutti. E così il “Fuori dalle Bolle“, può essere interpretato come un modo per approfondire e per meglio apprezzare anche le opportunità che la rete fornisce, oltre a metterci in guardia. E mai più d’oggi giorno questa opera letteraria attualizzata può essere utile e portata anche come spunto di riflessione ed approfondimento nelle scuole. Perchè gli aspetti di cui disponiamo a livello tecnologico vanno conosciuti  per poter essere meglio capiti ed apprezzati.

Cucuzza riesce ad immergerci in un mondo reale partendo per l’appunto dal virtuale e viceversa, con una capacità narrativa che riesce ad affascinare e a far leggere il libro con piacere e scorrevolezza.

Al termine della consultazione del libro il lettore acquisisce un nuovo modo di approcciare con arricchimento di conoscenza sotto forma di una cultura che oggi riesce a condizionare le masse. La supercazzola inoltre nel sottotitolo richiama l’epoca di “Amici miei” con il grande Ugo Tognazzi, e Cucuzza pertanto sembra voler fondere anche gli insegnamenti allegorico-goliardici di epoche passate legate per l’appunto al terzo millennio avanzato.

Daniele Imperiale

Fuori dalle Bolle può essere acquistato nello store Mondadori cliccando qui

 

 

 

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy