titolo pulito

“Quello sguardo che dice tutto”. Premio Stampa a Rina Spinali

Nata ad Augusta, moglie e madre, si avvicina alla fotografia per gioco utilizzando un semplice cellulare. E se in un primo momento questi scatti rappresentavano solo un ricordo di una gita o di un compleanno, pian piano assumono un significato diverso. Attraverso la fotografia infatti, Rina Spinali cerca di trasmettere i suoi stati d’animo e le sue emozioni. 
“La mia è una fotografia che racconta i sentimenti ed emozioni. Ho partecipato al Viva Voce Contest Scatti di Emozioni di Valeria Barbagallo e Charm of Art di Santo Cicirò perché invitata da una mia amica (Elena Lucca) e anche perché il tema del contest l’ho trovato interessante”, ha sostento Rina SpinaliLa ragazza della foto è sua figlia che l’aspettava in auto mentre lei scattava delle foto a dei gabbiani. “Quando ho terminato e stavo per salire in auto sono rimasta attratta dai suoi occhi”, ha ribadito Spinali.
Proprio quello scatto gli è valso il Premio della Stampa del giornalista e scrittore Clemente Cipresso con la seguente motivazione:
“Carica di una forte capacità espressiva, l’immagine della giovane muove una cascata di luci che conducono l’occhio verso una seconda figura a suggerire un’inedita ma armoniosa relazione. Lo scorrere della vita sembra sospeso e il bianco pervade l’istante in maniera potente e accattivante accentuando l’atmosfera surreale dei piani sovrapposti. Il bianco e nero muta il paesaggio urbano in un panorama teatrale unitamente a uno sguardo sorpreso e timido che si perde nella delicatezza, amara e sognante”. 
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy