titolo pulito

Meteo: novembre 2020 in media con la statistica

Roma – Iniziato con un trend in salita, per raggiungere il giorno 5  i 14,51° gradi C. ( valore più alto della serie) , novembre 2020 si è incanalato  poi in un trend in decisa discesa per segnare, il giorno 22, il valore più freddo del mese con 7,86°C. ( neve anche sull’Appennino centro-settentrionale ) . La media del mese , iniziata con valori molto alti per novembre, si è poi portata, con 11,46° C.  ,su livelli prossimi alla media trentennale di 11,34°C. segnando pertanto un + 0,12°C. rispetto ad essa. Proprio un’inezia. Più marcata invece è stata la differenza di questo novembre ( 11,46° C. ) con quello dell’anno precedente 12,06°C. ) . Insomma questo novembre è stato più freddo ( per modo di dire ) di  – 0,60°C., ossia 6 decimi di grado in meno. Dal grafico si può valutare poi la differenza, tra il giorno più caldo e quello più freddo, che è di  – 7,86° C. Elenchiamo ora  alcune note statistiche. Questo mese si colloca nella graduatoria ( partendo dai più caldi e scendere versi i freddi ) al 18° posto. Il primato del più caldo è del 2014 con 13,66°. Quello più freddo , molto lontano, appartiene al 1998 con 9,61°C. Chiudiamo infine con  l’evoluzione termica di dicembre che  secondo una nostra particolare  analisi  ( ricordiamo che il dicembre dello scorso anno  fu caratterizzato da temperature elevate  tanto da posizionandosi al 2° posto tra i  più caldi della nostra serie ) potrebbe orientarsi ,come primo mese invernale, su livelli molto freddi con gelate e tanta neve per ripetute  irruzioni di aria fredda dalle latitudini polari sul gran parte delle regioni europee  sull’Italia ).

 

Col. Paolo Ernani meteorologo

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy