titolo pulito

Variante indiana; Spallanzani: “nessuna aumentata contagiosità o patogenicità dimostrata”

Roma – E’ stato diramato un urgente comunicato stampa dall’Inmi Lazzaro Spallanzani di Roma sul tema della “variante indiana”. L’istituto precisa, che nessuna infezione è riconducibile a tale variante nella comunità indiana presente nella provincia di Latina, ed inoltre non vi è alcuna dimostrazione di aumentata contagiosità e patogenicità della varianti indiane. Con buona pace di chi con ogni “variante” approfitta per terrorizzare il popolo. Ecco il comunicato ufficiale che ci è stato trasmesso in redazione:

Certified

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy