titolo pulito

Via libera all’ingresso in Ue per i cittadini americani, solo se vaccinati

BRUXELLES – Il Consiglio Ue ha approvato le raccomandazioni proposte dalla Commissione, secondo cui ai “viaggiatori americani vaccinati” sarà consentito varcare i confini europei anche per ragioni non essenziali qualora “abbiano ricevuto le dosi di vaccino raccomandate e riconosciute” dall’Unione europea e “abbiano atteso 14 giorni” dall’inoculamento del siero per avere la certezza che “la loro immunità sia completa”. Così oggi il portavoce della Commissione europea Adalbert Jahnz, in conferenza stampa.

Per quanto riguarda la reciprocità, Jahnz ha specificato che le raccomandazioni esortano “i singoli Stati membri” a considerare questo specifico tema “trattando singolarmente caso per caso”.

Sul riconoscimento del certificato di avvenuta vaccinazione, invece, “vi sono ancora delle questioni aperte” con gli Stati Uniti, ha concluso il portavoce

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy