titolo pulito

Stato di emergenza, verso l’ulteriore proroga

Roma – La variante “Delta” salva gli amanti dello stato di emergenza, e quindi nonostante la pandemia sia in netto calo con una Italia tutta in “bianco”, si va verso una ulteriore proroga fino al 31 dicembre. Si teme infatti una recrudescenza del virus attraverso questa variante ex indiana, ma c’è anche la variante che viene dal Perù a supportare la tensione per il futuro.

Gli italiani per adesso si godono la relativa normalità ritrovata, e poi in autunno si vedrà cosa succede. Non ci si vuol pensare, la gente è stanca, soprattutto del limbo vaccinale a cui sono stati sottoposti tantissimi italiani con Astrazeneca in prima dose. Un paradosso vero e proprio. §

Intanto cresce lo stato di povertà delle famiglie italiane, apparentemente tutto sembra volgere al meglio ma le  conseguenze del calo fatturati, in diversi settori non sarà certo indolore.

E sulla proroga di emergenza però non tutti i partiti sono d’accordo. Vedremo.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy