titolo pulito

AstrAle, l’Estate nelle stelle!

Ariete: Si richiede azione… E l’agire segue l’essere… Quindi fa sì che la tua sia una condotta inappuntabile. Hai ancora l’appoggio incondizionato di Venere e Marte in trigono. Qualche fraintendimento familiare potrebbe scuoterti, per il resto il tuo è un fuoco che brucia, come il sole di questa Estate! Non più andrai farfallone amoroso, notte e giorno, d’intorno girando…

Toro: Momento di attese…. Puoi attendere e sperare che tutto si risolva al meglio… Anche se chi di speranza vive, disperato muore… Your heart will go on. La pazienza è la virtù dei forti ed è senza dubbio una qualità che appartiene ai segni di terra. Non hai scuse quindi. Idee brillanti, se dovessi scegliere tra la fiesta e la siesta opta per la seconda. Dura questa quadratura.

Gemelli: Introspezione allo stato puro, intuitivi come pochi, il successo è garantito. Il transito di Mercurio ha appena intaccato la vostra impeccabile dialettica. La fortuna è cieca ed aiuta gli audaci. Lo siete. Uscite, suggerisco vivamente una full immersion nella mondanità. Piccoli problemi di cuore ma del resto quel che non uccide, fortifica. Ingegnosi ed estrosi come se non ci fosse un domani.

Cancro: Capire tu non puoi, tu chiamale se vuoi emozioni!!! Hai raggiunto un’ adeguata maturità spirituale per vivere a pieno la stagione dell’amore. Mercurio vivifica la capacità di comunicare… Assorbi meglio di un lines seta ultra, il pericolo sta nel fatto che potresti interiorizzare troppo per poi esplodere. Non subire, non aggredire, piuttosto asserisci.

Leone: Frizzante, esuberante, padrone della scena. Il binomio Venere e Marte ti rende praticamente irresistibile e tu sai di esserlo quindi te la suoni e te la canti. Attenzione a non peccare di eccessiva alterigia, da re vuoi il trono ma non sei onnipotente. Sii sincero, soprattutto con te stesso. La verità è fatale e la bugia brevilinea.

Vergine: Catarsi interiore. Il passaggio di “Chiron dimonio” è ben gradito, ti apri come un’ostrica. Hai gli strumenti per poterti esprimere. A seguito dell’ermetica chiusura cui volontariamente ti sei sottoposta adesso sei pronta per conoscere e relazionarti.Ready for tonight? Vai e vinci. Risvegliati, sei intorpidita.

Bilancia: Possibili revival. Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. Qualche fastidio/dissidio causati dal trigono di Saturno e di Giove. Questa partita la guardi dalla panchina, anche se hai le qualità di un fuoriclasse. Siediti, aspetta, valuta e pondera. Centrifugata per quanto riguarda la sfera affettiva.

Scorpione: Guardala in faccia la realtà è più sicura, se c’è qualcosa che non ti va… Dllo alla Luna. Sanguinante per la tremenda opposizione di Urano. Non usare l’accetta ma accetta l’altro e ciò che può offrirti. Quo vadis? Innocenti evasioni… Usa la parte razionale, non è il momento per assumere decisioni importanti.

Sagittario: Che confusione! Sarà perchè ti amo. Disorientato ma con l’arco pronto. E’ solo questione di tempo… Nettuno in quadratura ti destabilizza. Fumo e nebbia in questo cielo. Opta per l’hic et nunc. Arriverà il momento in cui potrai realizzare i tuoi progetti. Inquieto ed irrequieto ma sempre sulla cresta dell’onda.

Capricorno: Teso come una corda di violino… Rigido ed inflessibile. Nervoso come se non bastasse. Le opposizioni si trasformano in imposizioni. Un unico dictat da inoltrare: Stai sereno, la notte addà passà. Burrascose discussioni accompagnano questa giornate grigiastre. Per una notte di vino, pagherai cento giorni d’aceto.

Acquario: Uno su mille ce la fa… Ma quanto è dura la salita. Inginocchiato implori tregua astrale. C’è ancora da soffrire… Venere opposta ti ha denudato completamente di tutto l’ardore sentimentale. Temporeggia e quando non sai che fare, non fare nulla. Cerca degli alleati, sei un individualista ma la solitudine può divenire fatale. E…stat(t)e fermo.

Pesci: Mercurio la smette di piagnucolare e vi sostiene a tutto campo. Parole, parole, parole canatava Mina. Unite ai bei discorsi anche delle azioni concrete, si sa che acqua e chiacchiere non fanno frittelli. Dove non puoi amare, non soffermarti. E stasera che fai? P’Esci? Morituri te salutant, i sogni son desideri di felicità.

Cordiali starnuti.

Ale. Imp.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy