titolo pulito

L’oroscopo di AstrAle di mezza estate

Ariete: Imperversa sovrana una sana e terapeutica razionalità che placa il primordiale istinto tipico del segno. Mercurio si sposta e trascina con sè un mondo. Quello di questa settimana è un Ariete più riflessivo, meno impetuoso del solito, tale passaggio comporterà una progressiva attenuazione del tuo fare spasmodico. Sei più attento a soddisfare le esigenze altrui. L’ego si ridimensiona, ben venga.

Toro: Calmo, placido e sereno… Variabile però! Marte, Venere e Mercurio, alloggiano tutti in pompa magna a casa della cugina Vergine. Un influsso buono, come il tè infrè. Che l’occasione ti sia gradita per esprimere le tue idee, per realizzare progetti e costruire. Prendi il comando della situazione, sii padrone della tua vita. “Chi amministra, amminestra”.
Gemelli: Incomprensioni, fraintendimenti e diverbi all’orizzonte. Voi che trascinate ed intrattenete le folle con la vostra favella impeccabile, in questo momento siete muti come un pesce spada, chiusi in un ermetico ed enigmatico silenzio. Sarà colpa del whisky o sarà colpa del caffè? Direi che questo disagio sia imputabile agli stridenti transiti planetari che vi penalizzano, sotto molteplici profili. Si consiglia intervento estetico corretivo.
Cancro: Contrariamente a quanto possa suggerire Agosto, ovvero “moglie mia non ti conosco” … Quindi mondanità, aperitivi goderecci e baldoria, tu da anticonformista prediligi le mura domestiche ed il calore del focolare. Un inno all’intimità. Complice anche la pluralità di pianeti collocati nella sobria Vergine. Raccoglimento, meditazione, sex and violence. Urano in sestile tinge il mistico tutto con delicate note giallo paglierino, puoi sognare ad occhi aperti.
Leone: Non dire mai bye bye, non dire mai vai via. E invece saluti cordialmente l’illustrissimo messaggero degli Dei che ti congeda con fare galante e trasloca. Comunque questa è un’Estate che promette bene… Particolarmente con riferimento alla possibilità di instaurare preziose collaborazioni professionali. Si cresce! “Chi più a lungo sale, più in alto vede”. Fidati di te stesso, un vero Leone non ascolta le pecore.
Vergine: Bacco, tabacco e Venere riducono l’uomo in cenere… Sei tu a spaccare cuori come se non ci fosse un domani, neanche fossi una heartbreaker professionista. Fascino stellare confermato, sei bona come na mela. Irresistibile… L’unico tuo limite relazionale sta nella mania del controllo. Esci di casa, respira forte, sorridi, sei viva, cretina. Limonate senza ghiaccio on the beach.
Bilancia: Bilanci per i bilancini. In abbinamento a fantastici progetti… Il tuo è un ritorno al futuro?! Anche no. Stai seminando adesso, per raccogliere poi. L’effetto esplosivo di Marte e Venere sarà un incendio equiparabile a quello dell’imperatore Nerone. Indomabile, proprio come te. Viveur che non sei altro. Attenzione soltanto a non scadere nell’eccessiva promiscuità. Chi troppo vuole, nulla stringe.  Giove e Saturno conferiscono capacità di discernimento. Scelte sensate. 6+
Scorpione: In questo periodo stai adempiendo perfettamente alla quella che è la tua missione karmica, ovvero la metamorfosi. Puoi elevare le criticità a virtù, quindi sublimare. La quadratura del Sole fa sì che non brilli per energia ma gli ingranaggi cerebrali funzionano alla grande. Vivo ed attivo. Possessivo e territoriale da sempre, come sempre. Ricorda però che la gelosia nasce dall’insicurezza e dall’egoismo. Puoi amare anche in silenzio, senza far rumore. It’s where your demons hide.
Sagittario: Impulsività incontrollabile. Un cavallo imbizzarrito che rischia di danneggiare se stesso e chi lo circonda. Questo cielo ti invita alla calma, alla diplomazia a quella tua unica giovialità che imbonisce anche i più ruvidi. Attenzione a non pronunciarti oltre il dovuto, a maggior ragione se le questioni in oggetto non ti riguardano personalmente. Sano menefreghismo? Si ma anche autoconservazione. Il tuo sangue è amaro. Divertiti, seriamente ma con leggerezza. I forti possono cadere… -Cedere non potest-.
Capricorno: Senso pratico ai massimi livelli. Ingegnoso e laborioso, produci come una ruspa ruspante. E come la ruspa muove la terra, finalmente la tua terra si muove. Prezioso assist quello che proviene dalla pluri-concentrazione planetaria nell’amico segno della Vergine. A seguito di un inverno/inferno, l’Estate ti fa l’occhiolino. Buona anche la capacità di comunicare.  #daic’andom
Acquario: Etimologicamente “convincere” sta a significare la possibilità di “vincere insieme”… E all’alba vincerai 😉 Dal giorno 11 prossimo venturo, Mercurio firma l’armistizio e la smette di indispettirti. Potrai esprimerti in modo fluido e libero, come piace a te. Senza rimorsi o pentimenti… Il Sole, dalla sua, resta seduto comodo al tavolo dell’opposizione. Non disperare, esci piuttosto. La regia suggerisce gite fuori porta immersi nella natura verdeggiante. Arranchi e ti stanchi ma ancora dici la tua.
Pesci: In ultimo ma non per ultimi…  Dulcis in fundo. I pesciolini in questo dato momento storico soffrono le numerose opposizioni. Nettuno retrogrado confonde ulteriormente le idee, possibili discussioni. Non aggredite, asserite, non pentitevi, chiedete scusa piuttosto. Quando la folla diventa soffocante, ricercate dei sani spazi per l’individualità, senza trascurare gli affetti. Questa Venere bastarda, bastona senza alcuna pietà. L’imperfezione è bellezza… La follia è genialità.
Si ringrazia profusamente per l’attenzione, col cuore, sotto il sole di Riccione.

 

Ale.Imp.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy