titolo pulito

Carabinieri NAS Napoli: controlli nei ristoranti, sanzioni per ristoratore, dipendenti e clienti senza green pass

NAPOLI – I Carabinieri del NAS di Napoli, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Roma hanno svolto controlli in 10 ristoranti attivi nella città Vesuviana, al termine dei quali sono sequestrati 250 chili di pesce e carne, privi  di tracciabilità prevista dalle legge a tutela del consumatore, per un valore di oltre  5000 euro.

I militari del Nucleo partenopeo hanno verificato la qualità dei prodotti alimentari e le materie prime utilizzate per la preparazione dei piatti destinati ai vari clienti, elevando, nella circostanza, n. 25 violazioni in materia di igiene e sicurezza alimentare per totali euro 18mila (diciottomila) e disponendo la chiusura di 2 depositi alimentari per carenze igienico sanitarie.

Contestate inoltre sanzioni per totali euro 2400 ad un ristoratore per non aver effettuato i controlli sul possesso del green pass a dipendenti e clienti.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy