titolo pulito

Mancata comunicazione esito del tampone e licenziamento

PAVIA – Singolare la sentenza del Tribunale di Pavia – Sezione Lavoro numero 139/2022 la quale ha stabilito che la mancata comunicazione da parte del medico dell’esito positivo del tampone Covid-19 costituisce giusta causa di licenziamento, trattandosi di un comportamento che pone in serio pericolo la salute e che mina il rapporto fiduciario con il datore di lavoro.

Per consultare la sentenza cliccare qui.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy