titolo pulito

248 anni della Guardia di Finanza, il ministro Lamorgese a Villa Spada

Le celebrazioni si sono svolte alla presenza della presidente del Senato Casellati

ROMA – Ieri pomeriggio il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha preso parte, presso il centro logistico di Villa Spada a Roma, alle celebrazioni del 248esimo anniversario della fondazione della Guardia di Finanza.

Hanno partecipato il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, i vice presidenti della Camera Ettore Rosato e Andrea Mandelli, il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.

«Nella giornata del 248° anniversario della fondazione della Guardia di Finanza, desidero ringraziare le donne e gli uomini delle Fiamme gialle per l’impegno quotidiano profuso, insieme alle altre Forze di polizia, al fine di garantire la sicurezza di tutti i cittadini», ha dichiarato ieri in un messaggio augurale il ministro Lamorgese.

«Presidio di legalità contro le aggressioni criminali, la Guardia di Finanza – ha sottolineato – esprime, nello svolgimento delle delicate funzioni assegnate anche a tutela dell’economia del nostro Paese, livelli altissimi di professionalità e competenza al servizio delle nostre comunità».

«Gli eccellenti risultati conseguiti – ha proseguito la titolare del Viminale – sono fondamentali per prevenire e contrastare i tentativi di infiltrare il tessuto economico e sociale, che possono condizionare la ripresa economica dell’Italia, impegnata a investire nel modo più efficace e nel rispetto della legalità i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Grazie alla intensa attività della Guardia di Finanza, lo Stato assicura la sua presenza a fianco dei cittadini e delle imprese, consolidando la fiducia nei confronti delle Istituzioni».

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy