titolo pulito

Sportelli zero molestie, Pisana (Sinalp Sicilia): “nostro impegno prosegue a pieno ritmo”

RAGUSA – Prosegue a pieno ritmo l’attività della coordinatrice Sinalp Sportelli Zero Molestie della Sicilia Natascia Pisana. Lo scorso fine settimana  è stato particolarmente proficuo, ricco di confronti ed incontri. Lo sportello piace e aumenta ogni giorno la sottoscrizione dei protocolli di intesa. “A breve firmeremo anche con il comune di Ragusa unitamente al sindaco Peppe Cassì – spiega la Pisana – siamo soddisfatti indubbiamente per la forte riuscita sociale che con Sinalp abbiamo messo in campo.

Il lavoro è tantissimo ma ci ripaga la rete che si è già creata e che continua ad espandersi ogni settimana sempre di più. Contiamo di dare risposte certe, con le sinergie istituzionali giuste e con la stessa rete che non farà altro che proteggere nelle debite forme tutte le persone che sono bisognose di assistenza per le piu’ disparate e delicate motivazioni, con Zero Molestie – conclude la Pisana – abbiamo messo molti tasselli per costruire un mosaico di solidarietà che la nostra regione attendeva da tempo”.

E l’agenda dello scorso fine settimana è stata peraltro molto impegnativa:

-il giorno 30 giugno incontro al Circolo Sottufficiali di Palermo con l’ass. Aurea Caritate di cui  è presidente Antea Di Benedetto, unitamente alla partecipazione dell’artista Adele Musso, e con Luana, attivista romana ed è stato sottoscritto protocollo ufficiale. Era presente anche il segretario generale Sinalp Andrea Monteleone e la stessa Natascia Pisana

-il giorno 1° luglio presso la sala delle Lapidi del comune di Palermo la Pisana ha partecipato inoltre al terzo congresso “Madri strappate” unitamente al Monteleone e all’avv. Stefania Virga responsabile dell’ufficio legale Sinalp. “In questa occasione -s piega la Pisana –  abbiamo donato le nostre targhe ufficiali per i protocolli in rete a livello nazionale”.

-il giorno 4 luglio 2022 è stata donata la  targa ufficiale ad  Eugenia Spada assessore allo Sport del comune di Ragusa, alla presenza di Elisabetta Marino coordinatrice provinciale di Movimento Territorio e referente dello Sportello Zero Molestie Ragusa. Presente anche Gianni Occhipinti, organizzatore della partita del Cuore.

 

 

 

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy