titolo pulito

Finanziato il Piano oncologico nazionale

Roma – Si prevede di finanziare il Piano oncologico nazionale con cinquanta milioni di euro in cinque anni. Lo prevede un emendamento approvato dalle Commissioni Affari costituzionali e Bilancio del Senato e in tal modo viene istituito il Fondo 2023-2027 per finanziare il Pon.
Il via libera al Piano oncologico nazionale è stato dato nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 26 gennaio 2023 con l’impegno da parte del Governo di trovare gli adeguati finanziamenti.
“Il Fondo oncologico nazionale- sottolinea la vicepresidente del Senato e membro della Commissione Bilancio, Maria Domenica Castellone- è uno strumento importante per sostenere il potenziamento dei programmi di prevenzione, diagnosi e cura del cancro in tutte le regioni italiane. L’obiettivo di questo finanziamento è anche quello di contribuire ad eliminare le differenze che ci sono tra nord e sud e che ci costringono ancora a parlare di malati di serie A e di serie B. Nostro compito sarà quello di garantire un impegno di risorse che sia continuativo e non sporadico, per fare in modo che ogni progetto avviato abbia la continuità necessaria all’ottenimento di risultati concreti che vadano a vantaggio di è curato e di chi cura”.
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy