titolo pulito

Contratto di lavoro settore veicolare, primi aumenti in busta paga

Roma – Si è tenuta  a Roma l’assemblea dei rappresentanti sindacali aziendali di Fim, Uilm, Fismic, Uglm e Aqcfr, per la illustrazione dei contenuti del rinnovo del Contratto collettivo specifico di Lavoro siglato l’8 marzo con CNHI, Ferrari, Iveco e Stellantis. L’assemblea ha espresso un giudizio favorevole sul rinnovo, ma in ogni caso domani saranno riuniti i consigli dei delegati delle unità produttive per la sua approvazione. La tempestiva e formale entrata in vigore del nuovo CCSL consentirà difatti di riconoscere i primi aumenti, pari al 6,5% della paga base, già con la busta paga di marzo. Nei prossimi giorni inoltre verranno convocate assemblee informative in tutti i luoghi di lavoro. Ciò è quanto espresso unitariamente da Ugl Metalmeccanici, Fim, Uilm, Fismic e AqcfR

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy