titolo pulito

Torna in Italia la lettera di Cristoforo Colombo del 1493

Torna in Italia la lettera del 1493 con cui Cristoforo Colombo, al rientro dalle Americhe, annuncia ai Reali di Spagna la scoperta del Nuovo Mondo. La preziosa epistola “de Insulis Indiae supera Gangem nuper inventis” era stata trafugata in epoca antecedente al 1988 dalla Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, finendo poi nelle mani di un facoltoso collezionista di Dallas, risultato in buona fede. Grazie alla collaborazione dei Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Cultuale con gli investigatori americani di H.S.I. (Homeland Security Investigation), il documento di elevatissima importanza storico-bibliografica è stato recuperato e restituito allo Stato Italiano.
La cerimonia di restituzione si è tenuta oggi al Ministero della Cultura, alla presenza del Min. Gennaro Sangiuliano e di autorità nazionali e statunitensi. Un’ulteriore testimonianza del costante lavoro svolto dai nostri Carabinieri dell’Arte che, con immutata passione, proseguono con infaticabile impegno nella tutela del patrimonio culturale.
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy