titolo pulito

Sanremo 2024, le pagelle della seconda e terza serata

Il Festival tra momenti toccati e altri divertenti. I voti per le "co-co" di Amadeus

La seconda e la terza serata del Festival di Sanremo scivolano via tra ospiti, gag, polemiche, momenti commoventi e tanta tanta musica. Non diamo voti agli ospiti, ma apprezziamo il lavoro di Amadeus di provare a portare a Sanremo artisti e personaggi di spessore, di alternare momenti divertenti ad altri toccanti, di regalare risate e riflessioni.

Gli ospiti delle prime puntate di Sanremo

Abbiamo applaudito il coro dell’Arena di Verona, Russell Crowe, Gianni Morandi ed Eros Ramazzotti (avremmo apprezzato anche un piccolo medley dei suoi successi, e invece ci ha regalato solo “Una terra promessa”), Sabrina Ferilli, Leo Gassmann ed Edoardo Leo.

Ci siamo commossi con Giovanni Allevi, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il cast di Mare Fuori 4. Il momento meno apprezzato il “ballo del qua qua” di John Travolta, ma più che la gag in sè forse ci si aspettava qualcosa di più in generale da una star del suo calibro, una performance diversa e più coinvolgente come quella di Crowe. E gli ospiti non li abbiamo citati nemmeno tutti. 

I voti alle “co-co” di Amadeus

Abbiamo già espresso i voti per il cast di questo Festival e su tutte e 30 le canzoni ascoltate durante la prima serata, per cui aggiungiamo solo le due pagelle che riguardano le “co-conduttrici” di Amadeus della seconda e della terza serata.

Giorgia: è la Giorgia che volevamo vedere, spiritosa, grandi performance vocali con i suoi successi più belli. Look fenomenali. Non sfigura affatto dopo Marco Mengoni, anzi possiamo dire di volerla vedere più spesso in questa forma smagliante. Voto 10

Teresa Mannino: promette in conferenza stampa di andare a briglie sciolte e lo fa davvero dal primo momento che mette piede sul palco dell’Ariston. Diverte, strappa risate e regala leggerezza. È sufficiente a farci capire quanto manca al piccolo schermo. Torna presto Teresa! Voto 10

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy