titolo pulito

Giubileo e Pnrr, a Roma 2.500 progetti e 6,7 miliardi di investimenti

ROMA – Ben 1.907 progetti e 4.381 gare attivate per il Pnrr, per un totale di 3,4 miliardi di investimenti di cui il 73% già messi a terra. E altri 518 progetti per il Giubileo, con 348 gare, per 3,3 miliardi, di cui il 48,4% messi a terra. Sono alcuni dei numeri che fotografano la situazione delle opere e dei cantieri a Roma legati al Pnrr e al Giubileo. A fornirli è stato il report dell’Osservatorio Pnrr e Giubileo Roma (Orep) dell’Ance Roma – Acer, presentato nella sala del Tempio di Vibia Sabina e Adriano della Camera di Commercio di Roma.

Il report è diviso in due aree, quella sul Giubileo e quella sul Pnrr. Per quest’ultimo caso l’Osservatorio riporta che le gare in corso rappresentano il 53,9% dei casi, i lavori in fase di progettazione il 13%, i cantiere aperti il 22,1%, e i lavori conclusi l’11,1%. Nel caso del Giubileo le gare in corso sono il 17,4%, i lavori in fase di progettazione il 77,2%, i cantieri aperti il 4,8% e i lavori conclusi lo 0,6%.

“I dati dell’Osservatorio- ha spiegato il presidente di Ance Roma-Acer, Antonio Ciucci- ci sembrano confortanti perché ci dicono che la macchina si sta muovendo. Dall’altra parte, però, c’è ancora tanto da fare. Abbiamo rappresentato tutte le criticità a partire dal fatto che dobbiamo essere uniti: chiediamo quindi all’amministrazione di essere vicina alle imprese per portare a termine i cantieri. Ma siamo fiduciosi e aspettiamo naturalmente il prossimo aggiornamento”.
“Le risorse del Pnrr e del Giubileo- ha commentato anche il presidente della Camera di Commercio, Lorenzo Tagliavanti- sono una grande opportunità per Roma per avere una città, un sistema delle imprese e una burocrazia migliori. Mi schiero tra gli ottimisti, pur vedendo le difficoltà. Sono certo che Roma un’occasione cosi non se la farà scappare ma io sono molto positivo perché si vede un concorso della città per poter arrivare ad un obiettivo comune, ovvero la realizzazione di quasi 2000 opere tra Pnrr e Giubileo”.

CIUCCI (ANCE ROMA – ACER): FINO AD ADESSO SI È FATTO ABBASTANZA BENE

“L’osservatorio Pnrr e Giubileo è stato lanciato il 25 gennaio 2023 come strumento per far capire a tutti quello che stava succedendo rispetto alle tante opere in città. Un anno dopo i numeri dicono che sul Pnrr, su 3,4 miliardi di euro ne sono stati attivati 2,5 per opere arrivate nella fase delle procedure di gara, ovvero il 73%. Il 22% dei cantieri sono aperti e l’11% conclusi. Per il Giubileo, su 3,3 miliardi, abbiamo il 48% di opere in procedure in gara mentre i cantieri aperti sono circa il 5%”, ha detto nel corso del suo intervento il presidente di Ance Roma-Acer, Antonio Ciucci.
“Sono dati positivi perché la fase a monte della gara è quella più lunga, quella fatta di autorizzazioni e permessi che richiedono molto tempo. Fino ad adesso, quindi, si è fatto abbastanza bene”, ha concluso. (www.dire.it)

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy