titolo pulito

Presentate le monete della nuova collezione numismatica 2024

Roma E’ stata presentata nella Sala Ciampi del Mef la Collezione numismatica della Repubblica Italiana 2024, emessa dal Ministero dell’economia e delle finanze e coniata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. All’evento sono intervenuti il Ministro Giancarlo Giorgetti, il Presidente Paolo Perrone e l’Amministratore Delegato Francesco Soro del Poligrafico e Zecca dello Stato. Alla cerimonia, moderata da Maria Venier, erano presenti, inoltre, il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano e il Comandante Generale della Guardia di Finanza, Andrea De Gennaro.

“In un mondo sempre più virtuale, queste monete, e il lavoro industriale e artistico che le sostiene, sono inestimabili: rappresentano un simbolo di cultura, ambasciatrici dell’Italia e del Made in Italy, che coniuga bellezza col saper pensare e fare” ha dichiarato il ministro Giorgetti aprendo la cerimonia.

Numerose le novità della collezione 2024: dalla moneta dedicata ad Albachiara di Vasco Rossi, prima della serie “Canzoni italiane”, una “disco-moneta” che riporta il testo della canzone e l’iconica strofa che racconta di una ragazza che “cammina per strada mangiando una mela”, a quelle celebrative per il 250° anniversario della Fondazione del corpo della Guardia di Finanza e i 100° anni della prima trasmissione radiofonica. In omaggio all’unica donna italiana ad aver ricevuto il Nobel per la Medicina, c’è una moneta dedicata alla scienziata Rita Levi Montalcini. A celebrare l’eccellenza imprenditoriale un tributo alla storia del motociclismo italiano, 3 monete in argento: un percorso che, partendo dalla maestosità dello storico stabilimento Ducati di Borgo Panigale inaugurato nel 1926, racconta i modelli simbolo della casa bolognese. Al valore dello sport è dedicata la moneta, la prima dalla forma ellittica, che celebra i “Campionati Europei di Atletica Leggera Roma 2024” ricordando l’atleta Pietro Mennea, primatista mondiale soprannominato La freccia del sud.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy