titolo pulito

Militello Film Fest 2019, corto del regista Clemente Cipresso premiato per migliore montaggio

Catania – Importanti traguardi nel settore cinematografico italiano. Si è aggiudicato il premio per il miglior montaggio il cortometraggio diretto da Clemente Cipresso dal titolo “Piazza Futuro”, in gara al contest Militello Indipendent Film Fest 2019. Originario di Caserta, il 36enne Cipresso è scrittore e giornalista, lavora nell’ambito della Piattaforma di Imaging Preclinica presso l’Università degli Studi di Catania ed è un apprezzato collaboratore di Uffici Stampa Nazionali. Questa la motivazione della giuria: “Per la sfrontatezza, la capacità di creare ritmo attraverso le immagini girate, l’attenzione ai dettagli e per l’originalità del linguaggio utilizzato, che arriva a sfiorare la video arte” Hanno fatto parte della troupe Alfonso Gelo, Croci Cordalonga e Fabio Lo Schiavo. Il premio consisterà in una borsa di studio presso il ‘Roma Film Academy’. Soddisfazione è stata espressa anche dal Direttore di Uffici Stampa Nazionali Daniele Imperiale.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy