titolo pulito

Zingaretti contro ‘Porta a Porta’ e la Rai: “A Salvini consentito spot elettorale durante ‘Juve-Roma’, mai così in basso”

Rossi: "Presenteremo un esposto urgente all’Agcom"

ROMA – Nicola Zingaretti va all’attacco contro Bruno Vespa e la Rai per uno spot di ‘Porta a porta‘ andato in onda ieri sera durante l’incontro calcistico, molto seguito,  Juve-Roma: protagonista Matteo Salvini, ospite del programma in onda in seconda serata su Rai 1. “A Salvini consentito dalla Rai un solitario comizio durante l’intervallo della partita Juventus-Roma in piena campagna elettorale per l’Emilia Romagna. Mai così in basso, altro che liberta’ e autonomia e lo chiamano servizio pubblico”, scrive su Facebook il segretario Pd Nicola Zingaretti.

“Lo spot di Salvini, un lungo sonoro in cui spiega perché votare per la Lega in Emilia Romagna ed in Calabria, andato in onda durante l’intervallo di Coppa Italia come ‘anteprima di Porta a Porta’ è un fatto gravissimo e senza precedenti”, ha dichiarato ieri sera Andrea Rossi, responsabile del comitato elettorale Stefano Bonaccini. “Presenteremo un esposto urgente all’Agcom- annuncia Rossi-. Il comportamento della Rai è gravissimo, inaccettabile, inqualificabile. L’Emilia-Romagna non merita questo trattamento, né di essere raccontata in questo modo”.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy