titolo pulito

Gennaio 2020 mite: +0,51°C dalla media trentennale di 6,42°C. Il punto del Col. Ernani

Roma – Con una temperatura media giornaliera di 6,93°C. questo mese ( caratterizzato da temperature abbastanza miti ) , considerando gli ultimi trenta anni ( media gennaio 1990/2019 uguale a 6,42 °c. )  , si posiziona nella graduatoria tra i più caldi al dodicesimo posto ( su 30 anni ). Il record termico positivo  spetta al gennaio 2007 con 8,50° gradi C. Segue poi il 2014 con 8,41°C. e al terzo posto con 8,27°C. il 2018. Da notare poi come i tre gennai più caldi si sono registrati negli ultimi dodici anni ( ciò tuttavia non  volge a favore di un accentuarsi del G.W.A. che, ancora oggi , non trova giustificazioni scientifiche certificate ) . Per trovare poi il gennaio più freddo non bisogna andare molto lontano. È qui dietro l’angolo. Con 4,40°C. , il record assoluto, nei precedenti 30 anni, spetta al 2017 , seguìto poi ,con 4,68°C., dal 2006. Scorrendo  infine  l’andamento giornaliero sul grafico notiamo che il dì più freddo è stato il 4 gennaio  con una temperatura di 4,38°C. ben -2,55° sotto la media (6,93° ). Quello più caldo è il 28 con 9.95°C.  che, sempre rispetto alla media del mese, segna uno scarto di + 3,02°.

Certified

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy