titolo pulito

Un milione di visualizzazioni per il video dei Bad Medicine con il brano “Cold”

Si tratta del primo singolo del gruppo rivelazione dell'heavy metal in uscita ufficiale nel settembre prossimo

Redazione – La musica non ferma le passioni e nemmeno le convidisioni ed oggi per la musica rock è una data storica insieme a quella dei Bad Medicine, il gruppo rivelazione dell’anno 2019. Il loro video che anticipa il loro primo singolo denominato “Cold” ha fatto riscontrare oltre un milione di visualizzazioni sul web. 

Cold è il primo singolo dell’ Album “Bad Medicine”, l’album omonimo alla Band che uscirà ufficialmente  il 14 settembre 2020. Si tratta dunque di una produzione che anticipa di fatto armonie, rientri, sensazioni ed emozioni tradotte in musica.

Cold è  scritto ed arrangiato completamente da Alessandro Forzosi, Claudio Forzosi e Marco Salatino. É una canzone sulla forza interiore che ognuno può trovare dentro di sé, un invito a non arrendersi di fronte alle difficoltà della vita. Il protagonista é un ragazzo che si sente chiuso fuori dal mondo, isolato, rinnegato. Ascoltando il testo sembra di intravedere il ragazzo che, accasciato a terra nel suo dolore, sente le urla di coloro che soffrono come lui e sa che la giustizia non arriverà subito. Alla fine decide di chiedere aiuto, e si rivolge a quella persona con la quale in fondo tutti, benché adulti, si sentono al sicuro…sua madre. Chiede aiuto, e lo fa con forza sempre maggiore. Alla fine del brano, la porta della stanza che si è creato da solo si apre. É uscito dal tunnel. “Credevo di essere già morto, ma non lo ero. Non sentitevi rinnegati, perduti, non accettati, soli: la vostra peculiarità sarà la vostra forza”.

Cold che ha avuto oltre un milioni  di visualizzazioni apre di fatto le porte ad una lunga ed entusiasmante tourneè in America Latina, dalla quale provengono la maggior dei circa diecimila like del singolo.

Il gruppo si è fatto già particolarmente apprezzare su diversi palchi d’Italia compreso il prestigioso Teatro Ariston con Sanremo Rock.

Se non parliamo di rock star, parliamo di certo di due ragazzi di 16 anni ed uno di 29 che hanno già tante ottime carte in regola per diventarlo. Ad maiora ragazzi!

Per ascoltare il brano sul canale youtube dei Bad Medicine clicca sul video sottostante:

 

 

Editorial – Music does not stop passions or even convictions and today for rock music it is a historical date together with that of Bad Medicine, the revelation group of the year 2019.

Cold is the first single of the Album “Bad Medicine”, the album of the same name to the Band which will be officially released on September 14th. It is therefore a production that actually anticipates harmonies, returns, sensations and emotions translated into music.

Cold is written and completely arranged by Alessandro Forzosi, Claudio Forzosi and Marco Salatino. It is a song about the inner strength that everyone can find within themselves, an invitation not to give up in the face of life’s difficulties. The protagonist is a boy who feels closed out of the world, isolated, disowned. Listening to the text it seems to glimpse the boy who, collapsed on the ground in his pain, hears the screams of those who suffer like him and knows that justice will not come immediately. Eventually he decides to ask for help, and turns to that person with whom basically everyone, albeit adults, feels safe … his mother. He asks for help, and he does it with ever greater force. At the end of the song, the door of the room that you created yourself opens. He came out of the tunnel. “I thought I was already dead, but I wasn’t. Don’t feel renegade, lost, not accepted, alone: ​​your peculiarity will be your strength”.

“Cold” comes out after a miniclip that got around 400,000 views, and a preview of more than 50,000 views in four days. If we are not talking about rock stars, we are certainly talking about two 16 year old boys and one 29 year old who already have many excellent credentials to become one. Ad maiora guys!

To listen to the song on the Bad Medicine youtube channel click on the video below:

 

Certified

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy