titolo pulito

Il destino nelle stelle, l’oroscopo di AstrAle

Ecco l’oroscopo della settimana di metà maggio: 

Ariete: Errabondo ed iracondo. Le circostanze richiedono di prefiggersi degli obiettivi da raggiungere entro e non oltre la fine dell’anno in corso. La vita senza una meta è un mero vagabondare… Strategico a dir poco il binomio Venere-Mercurio per porre in essere sodalizi relazionali improntati sulla comunicazione ed il vicendevole scambio di affetto. Ammorbidisciti, sei spigoloso. Tra le mie braccia dormirai, serenamente 😉

Toro: Ancorato al passato… Ti perdi nei grigi meandri dei rimpianti. E’ tempo di migrare… Non puoi fare nulla per evitare il tuo destino. Verrà a cercarti. Ulteriori dettagli ed info su www.sottoaduntreno.it.  Le tue paure ti ingessano… Stuck in the middle. Sbloccati e nel dubbio, sorridi. A livello ideale brilli, all’ atto pratico ti manca quel quid.
Gemelli: La benedizione venusiana favorisce ed incentiva gli incontri di qualsivoglia genere.
Esci, proponiti. Siete irresistibilmente intriganti e la favella non manca di certo. Incantate eventuali ammiratori con il vostro forbito glossario. Ostacoli ed insidie sul lavoro si fondono ad una geniale creatività. Fascino da vendere. Chi offre di più?
Cancro: Mutevole il tuo umore, proprio come la Luna, della quale subisci l’influsso, nel bene o nel male… E’ di tutti voi, signora e padrona. Recupera la razionalità per assumere decisioni importanti, esplora la leggerezza per vivere la quotidianità. Vorrei portarti al mare, anzi portarti il mare… Tuo locus amoenus ed habitat naturale. Evita di evitare, affronta piuttosto. Gestisci le emozioni, bislacca creatura acquatica.
Leone: Il tuo bacio è come un rock. Fai strage di cuori, senza concedere spazio a coinvolgimenti. Crudo e crudele. Ruggisci e rivendichi il primato, in quanto king dei king. Si prospettano ottime opportunità, muoviti! Corri e fottitene dell’orgoglio, nient’altro è che la stampella dell’insicuro…
Vergine: Dispensi perle di saggezza come se piovesse a dirotto…Non te lo potyresti permettere, vista e considerata la dissonanza di Giove. Ma se davvero tu vuoi vivere una vita luminosa e più fragrante…Rilassati, senza controllare maniacalmente il tutto circostante, il rischio è che tu confonda erroneamente la tua vita con quella degli altri. Angosciata. In preda ad un delirio paranoide, spogliati dentro. E adesso che sei ferma cosa vedi?!
Bilancia: Periodo fruttuoso e fertile. Venere è già operativa e dalla vostra. Ricordate però che la felicità è una peripatetica di lusso. Reperitela in modo endogeno, non già da fonti altrui. Se anche dovessero insorgere discussioni, il litigio segnala e denota che il rapporto ha tessuto e contenuto. Belli e possibili! Perfette anche le vaghe imperfezioni siderali… Memento audere semper.
Scorpione: Urano si siede comodamente in poltrona, al tavolo dell’ opposizione… Alla sua destra, anche il Sole. Nervoso e spento, pessima combo. Sei gradevole come una convocazione all’assemblea condominiale. Sono consentite imprecazioni e lamentele. Quando tocchi il fondo puoi soltanto risalire… How low can you go?!? Armati di coraggio e corazza.
Sagittario:”Alla città e al mondo” comunicazione di servizio: Sono previsti: fulmini e saette… Ombroso, al punto da risultare irriconoscibile…Procedi con passo lento e turbolento. Come un terremoto in un deserto. Sorriderai ancora, come sai fare tu. Adesso non stai piangendo, ti sudano gli occhi… In medio stat virtus… Non essere il gigante dei tuoi sogni ma neanche il nano delle tue paure.
Capricorno: E’ arrivato l’arrotino! La Luna e Marte ti rendono fastidiosamente urticante e pungente. Sembrano le murene di Ursula… Subdole e silenziose, colpiscono. A dir poco oppresso, tra le clausole contrattuali  potresti annoverare quella di un ‘ipotetica tregua astrale… A la guerre comme a la guerre 😉 Con passione, compassione. Si accettano miracoli.
Acquario: Non c’è montagna più alta di quella che non scalerai… Ti defili quasi fossi inconsapevole del tuo immenso potenziale. Si preannunciano notti in bianco, a candeggio forte. La quadratura di Urano inasprisce un quadro che non brilla per armonia. Coprifuoco o meno opta per #iorestoacasa. Onde evitare incontri/scontri. Tiene n’anima buona dint’ a na capa storta. Folle, fuori dalla folla. Si raccomandano tisanette depurative.
Pesci: Tragicomici… Bellissime intese intellettuali. Forte e rincuorante l’abbraccio di Giove… Vi tiene al riparo ed al sicuro. Allegria e spensieratezza. Siete euforici, forse perchè vivete in una dimensione parallela, incantata… Seducenti come la maga Circe.  Non servono più eccitanti o ideologie, ci vuole un’altra vita.
Ale. Imp.
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy