titolo pulito

AstrAle, l’estate nelle stelle

Ariete: Cambio della guardia, Venere seduce ed abbandona il segno amico del Leone per entrare a pieno titolo in Vergine, tale passaggio appena intacca il tuo fuoco preponderante… Il Sole sorge alto ed illumina il trigono di fuoco tutto, nella sua interezza. Energia ed esplosività si abbinano ad una tenera sensibilità ingenerata dalla Luna piena in sestile. Consiglio: Handle with care. Che notti, queste notti.

Toro: Momento idilliaco per pianificare e concretizzare progettualità. La terra taurina ha natura fissa, quindi naturalmente ambisci alla stabilità, ti verrà servita su un piatto d’argento. Si percepisce un lieve affaticamento psicologico… Per il resto, toda gioia, toda beleza. Te la spassi a spasso… Attenzione a non eccedere con cibarie caloriche.
Gemelli: Siete In… seriti, in serata! Social al punto giusto, quanto basta per intraprendere sani filarini estivi. L’unico effetto collaterale del transito solare è che vi sentite troppo al centro dell’attenzione. Ricordate che il mondo non gira intorno a voi, siete voi che potete girarci intorno. Questa Venere sobria e seriosa impone fedeltà. Evita aperitivi fedifraghi in riva al mare-
Cancro: Stupendo fino a qui. Si registra un vago calo, quasi impercettibile ai più. Questo è un cielo che invita a vivere l’intimità con passione… Bello della zia, se esci indossa un cardigan da Ba-Lord per prevenire raffreddori e malanni. Umore ed Amore, spesso vanno a braccetto come due commari al cimitero. Non piangere sul cocktail versato.
Leone: L’ingresso trionfale del Sole, tuo astro guida, scandisce e rappresenta un significativo compleanno astrologico. Venere ti saluta con una stretta di mano, come si conviene ad un gentLeone del tuo rango. Si vive di ricordi, signori e di fuochi, di abbracci sinceri, di baci e di fuochi. Serenate lacrimose… Il dado è tratto. #n’demo
Vergine: Straordinaria e normalissima. It’s now or never canterebbe il mio adorato Elvis… Adesso o mai più. Il leit motiv è: Avanti tutta. Non disdegnare inviti per fare la preziosetta. Venere ti benedice, puoi amare, come sai fare bene tu, con tutto il cuore. Servizievole e sensuale a livelli inenarrabili.
Bilancia: E la Luna bussò alle porte del buio! Illuminata, restaurata, bella e dannata…nDò è annata?! Adesso ti riconosco, la Bilancia si risveglia e da esteta inside ricerca il bello in tutte le sue forme ed espressioni. Innamorata, sempre di più, in fondo all’anima. Stai avanti. Almeno un maitre e mezzo.
Scorpione: Fragorosi frastuoni. La quadratura della Luna e di Saturno è aspra e dura. Non perdona mica… Si raccomanda prudenza nella gestione delle finanze, da evitare assolutamente spese azzardate. Sentimentalmente va meglio ma ancora non sei in forma. Assorbi ed incanali informazioni ed emozioni, filtrale con dovuta proprietà, il rischio è ferire il prossimo per il gusto di… Tenebroso come non mai.
Sagittario: Fiorivi, sfiorivano le viole… Hai beneficiato della favorevole posizione di Venere e non ti sei risparmiato per gli affetti. Questo cielo ti fa l’occhiolino ma la quadratura di Giove penalizza l’armonia ritrovata. Confusione, smarrimento. Un cane sciolto che non va… Vaga. Troverai la strada giusta e se non dovessi, sarà la tua strada a trovare te. Selvatico e ribelle.
Capricorno: Il peggio è passato ma il meglio deve ancora venire. Con una Venere del genere non ti sono concesse lagnanze e capricci. Taci e acconsenti. Si respira. Previste cenette a lumino di candela e poi dolcissimi dessert. Bevi e brinda alla tua rinascita. Resta infelice e scomodissimo soltanto Mercurio, quindi preferisci il silenzio alle parole onde disinnescare discussioni.
Acquario: Incontro scontro tra il Sole e la Luna. La Signora dell’intuito vi conferisce profondità d’animo, valide idee, nonchè colpi di genio. Veri e propri visionari, la ruota sta girando. Il mare adesso è aperto, vai corri libero e felice come una libellula. Parola d’ordine: Sex on the beach. Calcio d’angolo che riapre la partita, non puoi sbagliare.
Pesci: Dolcissimi Pesci… Con Mercurio in trigono siete rallentati, quasi balbuzienti, non riuscite ad articolare il linguaggio… Immergetevi in un bagno di umiltà e poi per quanto riguarda l’amore se fino ad ora avete giocato, con Venere opposta non credo sarà possibile ancora perdersi nei meandri delle avventurelle. Ce la fate a resistere? Usque ad finem. Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.
Con l’entusiasmo di sempre e la sobrietà di mai
 Ale. Imp.
Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy