titolo pulito

Grande successo per la Rock band CubicA: dall’Abruzzo sul palco del Sanremo Rock Festival 2021

Con il primo singolo "4 accordi", il gruppo musicale abruzzese conquista la giuria e il pubblico del festival

Redazione Abruzzo – Si è conclusa in grande stile la semifinale multiregionale Lazio-Abruzzo-Molise del Sanremo Rock Festival 2021,manifestazione culturale e musicale che vede il rock come principale protagonista.  La duegiorni, che anche quest’anno si è tenuta a Carsoli (AQ) grazie all’organizzazione del critico musicale Catia Fabbri, presidente della BM Music, ha riscontrato grande successo ed ha puntato i riflettori su artisti emergenti e giovani talenti, pronti a gareggiare per raggiungere il palco più ambito d’Italia: l’Ariston. Cover e nuovi singoli, oltre 40 le band che si sono esibite dando vita ad uno spettacolo stravolgente con performance originali all’insegna del rock! E adesso, è con grande emozione che si attendono le finali nazionali, ultime selezioni che si terranno a Sanremo dal 7 al 12 settembre.  

A vincere le regionali c’erano anche loro, i CubicA, giovane rock band che arriva direttamente dal cuore della Marsica e che ha conquistato la giuria e il pubblico d’Abruzzo, approdando direttamente alle finali. Il gruppo, formato da Riccardo Santilli (chitarra), Luca Odorisio (chitarra e voce),Christian Catalano (basso) Giulio Marchione (batteria) nasce nel 2018 da un’idea di Vincenzo Cerasani voce principale della band.

“E’ stato lui il primo a credere in noi e a voler formare una vera band. Aveva capito che c’era del potenziale e che potevamo sognare e divertirci insieme” – spiega il bassista Christian Catalano. Abbiamo unito i nostri talenti e con il tempo ci siamo messi in gioco esibendoci in live e vari eventi. Siamo un bel gruppo, unito dalla musica, una grande passione che anima e tiene viva la nostra amicizia.

Dopo un periodo di formazione musicale i giovani ragazzi marsicani decidono dunque di creare un gruppo musicale e il loro intento è solo uno: quello di far battere i nostri cuori con la potenza del rock! A colpire la giuria del festival è stata senza ombra di dubbio la loro versatilità. I CubicA sono veri animali da palco! Grinta, adrenalina e tanta determinazione nelle loro performance, uno stile musicale che richiama il puro rock italiano degli anni 80-90 e che dimostra di essere a tutti gli effetti un sound originale. E tipico ed originale è anche il loro nome d’arte, ispirato al metodo di verniciatura Cubic, noto anche come Cubicatura, una tecnica ad immersione che decora varie tipologie di metalli.

                         

 

E’ con la cover “Maledette Malelingue” testo e musica del cantautore Ivan Graziani, che la band ha scaldato il suo pubblico per stupirlo poi con il suo primo inedito intitolato 4 accordi. “Questo singolo è per noi una grande soddisfazione. Stiamo lavorando anche al nostro primo progetto musicale, un album che sarà composto da otto brani e che non vediamo l’ora di produrre. L’esperienza del Sanremo Rock Festival è stata indescrivibile e quasi inaspettata. Ci prepariamo adesso per la finale. Ce la metteremo tutta e porteremo il nostro Rock all’Ariston!

Quella del Festival è una valida e concreta opportunità per giovani artisti emergenti, un modo per far riscoprire la vera potenza del rock in tutte le sue sfaccettature.  Per la giovane Band sarà senz’altro l’inizio di un nuovo percorso, di un sogno che si realizza e che segnerà per sempre la loro carriera artistica.

 

 

Pagine Social

Instagram https://www.instagram.com/officialcubica/

Facebook https://www.facebook.com/CubicA-433627117402289

Canale Youtube https://www.youtube.com/results?search_query=cubica

 

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy