titolo pulito

Lombardia: al via gli interventi di adeguamento del Raccordo A52 e delle opere connesse

I lavori sono funzionali alla realizzazione di Milano Innovation District (Mind) nelle aree dell’Expo 2015

MILANO –  E’ stato sottoscritto oggi il Protocollo di intesa per la realizzazione degli interventi di adeguamento del Raccordo A52 e delle opere connesse, tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, la Regione Lombardia, la Città Metropolitana di Milano, i Comuni di Milano e di Rho, la società Autostrade per l’Italia e le società Arexpo e Lendlease.

Il Protocollo è il risultato di una prolungata attività di programmazione ed è volto a garantire adeguati standard di fluidità della circolazione viaria, sia a livello locale che autostradale, sulle arterie interessate dalla trasformazione urbanistica delle aree originariamente utilizzate per l’EXPO2015.

In queste aree verrà infatti realizzato un Parco Tematico denominato ‘Mind’ (‘Milano Innovation District’) che ospiterà lo Human Technopole, il Campus Scientifico dell’Università Statale di Milano,  il nuovo polo ospedaliero IRCCS Galeazzi. Nell’area è inoltre prevista la costruzione di uffici e laboratori dedicati ai settori della ricerca scientifica, medica e farmaceutica. Verrà anche realizzato un complesso residenziale di circa 30.000 metri quadrati per servizi abitativi a carattere generale (housing sociale), oltre a spazi aperti destinati a verde, attrezzature sportive, percorsi ciclopedonali.

Attraverso il Protocollo sono state individuate le modalità ed i tempi di attuazione delle opere di urbanizzazione del Mind, in particolare dei nuovi assi stradali nonché del potenziamento delle connessioni esistenti, come previsto per l’autostrada A52, che rappresentano un’imprescindibile base di supporto infrastrutturale per la realizzazione del Mind.

Tale accordo consente di agevolare e velocizzare i successivi adempimenti relativi alla Conferenza di Servizi che dovrà approvare il progetto entro marzo 2023 per consentire la realizzazione delle opere entro dicembre 2025.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy