titolo pulito

Momkong, l’italo- algerino talento del rap moderno

Tra i suoi pezzi Zona, nel videoclip guest star Francesca Cipriani

Mohammed Ighoubriouen, in arte Momkong, è nato a Tizi-Ouzou, una cittadina dell’Algeria. Residente in Italia dal 2002, anno in cui ha raggiunto suo padre con la famiglia in provincia di Cuneo, ha studiato fino ad ottenere la qualifica di metalmeccanico. Nonostante le sue origini, ama molto l’Italia perché rispetta le persone che vi abitano ed il loro il metodo di vita. Appassionato di musica fin dai tempi della scuola, è in grado di comporre dei testi profondi, dove si diverte a unire parole, strofe, ritornelli. Brani dove racconta ciò che vede nella sua vita. Attualmente, si è esibito in varie città: da Roma a Napoli, toccando anche Milano e Torino. Obiettivo che ha raggiunto dopo aver svolto diverse professioni: il cameriere, il lavapiatti e il muratore, passando per l’operaio e il taglialegna. Attività che gli sono servite anche per investire nella musica ed incidere il suo album, che sta preparando gradualmente in base alle sue possibilità.  Il suo primo pezzo, Zona, è  uscito a giugno 2021. Insieme al suo team e agli amici ha voluto fare delle modifiche al testo, per non andare incontro a problemi grammaticali visto che è italo-algerino. Guest star del videoclip la famosissima Francesca Cipriani. Primo tassello dedicato al suo album, che dedica a se stesso e alla sua visione della mia vita. Il nome d’arte del rapper è un connubio tra Momo, il suo soprannome, e la parola Kong, che ha preso dal film King Kong. Il padre lavora ancora alle Pietre di Langa, mentre la madre è assistente per anziani in diverse case di riposo. La sorella ha studiato a Parigi per studiare giurisprudenza.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy