titolo pulito

A Roma arriva “Pix”, la fiera del Padel più grande d’Italia

Roma – La Capitale d’Italia diventerà la Capitale del padel. Dal 10 al 12 marzo, alla Nuova Fiera di Roma si svolgerà ‘PIX-Padel Italy X-Perience‘, un grande contenitore, dedicato alla fenomeno sportivo che sta abbracciando sempre più appassionati, all’interno del quale prenderanno vita tanti eventi rivolti ai praticanti, ai circoli, alle scuole, alle famiglie e agli operatori del settore. Oggi in Campidoglio, alla presentazione di PIX hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda del Comune di Roma, Alessandro Onorato, il Ceo di Padel Expo Italy, Rolando Luzi, il presidente della Fitp Lazio, Giorgio Di Palermo, l’Head of marketing, sales & Brand di Sport e Salute, Fabio Guadagnini.

L’assessoro Onorato ha dichiarato di “praticare il padel insieme alla moglie”, e che Pix “offre a Roma la possibilità di presentarsi al mondo come una città più moderna, regalando ai turisti un motivo in più per tornarci”.

Per l’organizzatore, Rolando Luzi, “PIX è una grande sfida, ideata per far conoscere questo magnifico sport. Il padel ha avuto una crescita esponenziale ed è un qualcosa che socializza tanto. All’interno della Fiera abbiamo creato anche un parco bambini e uno spazio eventi, per far divertire le persone, e questo è il sale del padel”.

Nel corso della conferenza stampa è stato letto il messaggio del presidente del Coni, Giovanni Malagò, secondo il quale il padel è diventato “un fenomeno dilagante, capace di coinvolgere fasce eterogenee di atlete e atleti, sinonimo di eccezionale partecipazione che va oltre le capacità tecniche, abbracciando il significato autentico del nostro mondo”.

‘PIX-Padel Italy X-Perience’ vedrà la partecipazione di oltre 90 espositori su 20mila metri quadri, 10 campi da padel, le fasi finali del Master Tennis Program Ranking Amateur (TPRA), che si svolgeranno sul campo centrale con una tribuna da 800 posti, e le fasi finali del circuito Slam. Inoltre, si potrà assistere alla prima esibizione dell’Inclusive padel tour (IPT), che vedrà scendere in campo giocatori con arti artificiali.

“Il mondo dello sport paralimpico– ha dichiarato in un videomessaggio il presidente del Cip, Luca Pancalli- è esploso anch’esso, perché si è ben compresa la sua declinazione sociale e culturale alla quale io attribuisco maggiore importanza. Questo fenomeno del padel rappresenta anche una nuova opportunità di pratica sportiva per tanti disabili”.

I numeri che riguardano il padel in Italia parlano di 800 mila praticanti e un bacino potenziale stimato in 2 milioni di giocatori con una crescita del 20-25% all’anno. In particolare, nella Capitale ci sono 100 mila praticanti, con 1500 campi e 280 circoli, e “Roma- sottolinea il presidente Fitp del Lazio, Giorgio Di Palermo- ha il bacino di utenti più grande del Paese. La Federazione tennis ha abbracciato il padel, perché ha un’importanza straordinaria, e questi eventi lo testimoniano”.

Luigi Carraro, presidente della Federazione internazionale padel, intervenuto con un videomessaggio, è sicuro che PIX “sarà un grande successo. Roma è stata la prima grande città nel mondo ad avere uno sviluppo così ampio e forte nel padel. Il fascino di Roma, e ciò che ha fatto per il Padel, credo sia qualcosa che in pochi potranno ripetere”. Le sue parole hanno creato anche un po’ di attesa e mistero sulla “piccola Maria Vittoria, che sarà la mascotte dell’evento”. Aspettando di conoscerla, un nome che promette bene.

Carraro ha poi ricordato un altro grande appuntamento in programma nella capitale, quello fissato dal 10 al 16 luglio al Foro Italico, dove si svolgerà una tappa del circuito Premier Padel.

‘PIX-Padel Italy X-Perience’ si svolgerà presso la Nuova Fiera di Roma nei giorni di venerdì 10 marzo dalle 09.30 alle 22.30, sabato 11 marzo dalle 09.30 alle 22.30 e domenica 12 marzo dalle 09.30 alle 20.00.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy