titolo pulito

Stanziati 3 milioni di euro per i comuni con meno di 500 abitanti

Il decreto adottato dal capo dipartimento Affari interni e territoriali del Viminale, di concerto con il Ragioniere Generale dello Stato.

ROMA – È in corso di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale il decreto adottato dal capo dipartimento per gli Affari interni e territoriali, Claudio Sgaraglia, di concerto con il Ragioniere Generale dello Stato, recante il “riparto, per l’anno 2022, del Fondo a favore dei piccoli comuni con meno di 500 abitanti, per lo svolgimento delle funzioni fondamentali, anche in relazione alla perdita di entrate connessa all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Il provvedimento prevede contributi per un totale di 3 milioni di euro.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy