titolo pulito

Emilia Romagna: Il ponte Leonardo da Vinci riapre dopo tre anni

REGGIO EMILIA –  Un intervento da 21.322.663,34 di euro per il ripristino del ponte Leonardo da Vinci a Sasso Marconi in provincia di Bologna, collegando la Porrettana all’Autostrada del Sole.

Lungo complessivamente 220 m circa, attraversa il fiume Reno con una campata di luce da 144 m caratterizzata da uno schema arco-trave a via superiore con tre archi gemelli paralleli. Alla campata principale si affiancano campate minori di accesso, due in destra idraulica e tre in sinistra e scavalca anche la linea ferroviaria Bologna-Pistoia.

L’intervento ha riguardato la manutenzione straordinaria con la parziale demolizione/decostruzione della struttura esistente (impalcato e pile in c.a.) e la realizzazione di un nuovo impalcato, in struttura mista acciaio-calcestruzzo, collegato agli archi esistenti, da preservare, con elementi in carpenteria metallica.
Inoltre, è stato previsto l’adeguamento delle spalle esistenti alla geometria del nuovo impalcato, nonché l’allargamento della piattaforma stradale, tipo “C2” del DM 05/11/2001, con larghezza complessiva pari a 9,50 m, di cui 2 corsie da 3,50 m e banchine da 1,25 m.

Il vicepresidente del Consiglio e ministro Matteo Salvini ha espresso “grande soddisfazione” sottolineando l’impegno e la determinazione per concludere i lavori il prima possibile.

L’inaugurazione è prevista per il 21 dicembre prossimo.

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy