titolo pulito

Trovato l’accordo sul superbonus

La responsabilità per le imprese sarà solo nei casi di dolo o colpa grave: lo prevede l'emendamento al dl Aiuti bis presentato dal Governo in Senato

ROMA – La maggioranza trova l’accordo sulla cessione dei crediti edilizi riguardanti il superbonus. L’emendamento introdotto dal Governo al decreto Aiuti bis in Senato prevede che la responsabilità per le imprese si configurerà “in presenza di concorso nella violazione” con “dolo e colpa grave“. “Le nuove disposizioni – si legge nell’emendamento – si applicano ai crediti per i quali sono stati acquisiti, nel rispetto delle previsioni di legge, i visti di conformità, le asseverazioni e le attestazioni”.

L’accordo sul superbonus, autentico cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle, fa esultare Giuseppe Conte, che su Twitter critica il Pd. “Ora Letta chieda scusa e con lui anche tutti gli altri. Grazie al M5S e a quelli che Letta ha chiamato ‘piccoli calcoli elettorali’ oggi è stata trovata una soluzione per 40mila imprese edilizie, lavoratori e famiglie che erano stati dimenticati da tutti”. (fonte www.dire.it)

Certified
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy